Basket: Dinamo, esordio in Europe Cup

L'esordio in Europe Cup per cancellare la brutta sconfitta subita in campionato contro Milano. La Dinamo si rituffa in Europa e domani alle 20.30 al PalaSerradimigni, contro i francesi di Le Portel, nella gara di andata del Round of 16 di Fiba Europe Cup, promette riscatto: "Questa partita casca a pennello, abbiamo bisogno di tornare in campo subito dopo la figuraccia dell'altro giorno e dobbiamo utilizzare la sfida di domani per tirare fuori tutta la delusione e la rabbia che la sconfitta di Milano ci ha lasciato", spiega il coach Federico Pasquini. "Giochiamo contro una squadra che nel campionato francese sta avendo un rendimento normale, figlio di una striscia di cinque sconfitte di fila, dalla quale sono usciti giocando a viso aperto con tutti. Hanno perso contro Monaco due giorni fa dominando la partita e gettandola via nei minuti finali. Le Portel è una squadra molto fisica e atletica, che gioca molto sporco. Sappiamo che domani sarà una battaglia, la prima una partita di 80 minuti dove quello che conta è non staccare mai", continua Pasquini. "A prescindere dall'avversario, domani sera chi non avrà il fuoco dentro starà seduto. Giochiamo per vincere, per toglierci Milano dalla schiena e trovare il miglior margine possibile in vista del viaggio in Francia, perché giocare in casa loro è molto pericoloso. Domani sera dovremo essere bravi a chiudere questo primo tempo con il maggior margine possibile ma soprattutto dobbiamo dare una risposta a noi stessi perché quello che si è visto l'altro giorno è inaccettabile". (ANSA).

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Stintino

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...