Ancorati in area protetta, 8 denunciati

Si erano ancorati, con il loro gommone, davanti alla spiaggia di Cala Sant'Andrea, all'interno dell'Area marina protetta dell'Asinara in Zona "A", quella cioè a tutela integrale. Ora gli otto passeggeri del natante rischiano l'arresto sino a sei mesi o l'ammenda sino a oltre 12mila euro. La scoperta di altri "cafoni" de mare è stata fatta da una pattuglia del Corpo Forestale regionale, in servizio sull'isola per la vigilanza antincendio e del Parco nazionale. L'imbarcazione era segnalata alla Sala operativa ripartimentale del Corpo forestale di Sassari.(ANSA).

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Sardegna News
  2. SardegnaDies
  3. Sardegna News

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Stintino

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...